Sabato, 20 luglio 2019

Punto d'Ascolto

MusicStore

The Black Crowes - "Warpaint"

Black Crowese - WarpaintE' il classic rock dei Black Crowes il protagonista del punto d'ascolto di questa settimana. La band di Atlanta si riunisce dopo sette anni di "assenza" e ci regala Warpaint. 11 tracce inedite che confermano una verità non così scontata: esistono ancora gruppi in grado di proporre belle novità di una freschezza sbalorditiva, pur affidandosi a tecnica e stile tipiche del rock anni 70.

Martedì, 11 marzo 2008
 

PARAMORE - "Riot"

Paramore Riot(Fueled By Ramen/Warner Music) Li abbiamo ascoltati venerdì scorso in occasione di "Stereo A Palla" e oggi abbiamo deciso di andare un po' più a fondo al "fenomeno" Paramore. La band pop punk che ha spopolato negli Stati Uniti di cui è originaria (Franklin, Tennessee) comincia a farsi strada anche in Europa.

Martedì, 4 marzo 2008
 

THE HOOSIERS - "The Trick to Life"

The Hoosiers(Rca/Sony-Bmg) Trio inglese, The Hoosiers sono alla ribalta radiofonica da ottobre scorso quando il singolo "Worried about Ray" ha spopolato anche qui in Italia.Il loro album, disponibile solo d'importazione fino alla settimana scorsa, ha finalmente raggiunto i negozi fisici e online anche da noi.

Martedì, 26 febbraio 2008
 

Simple Plan "Simple Plan"

Simple Plan(Atlantic/Warner) Spesso paragonati a miriadi di altri gruppi pop-punk come Blink 182, Sum 41, Good Charlotte tanto per citarne alcuni, i Simple Plan presentano 11 tracce nuove di zecca che per la verità niente aggiungono al loro genere ma allo stesso tempo sorprendono per alcune soluzioni melodiche ancora nuove, ricche di quella freschezza che finora soltanto ai Green Day è riuscito tirar fuori.

Martedì, 19 febbraio 2008
 

Lenny Kravitz "It is time for love revolution"

Lenny Kravitz - It is time for love revolution(Virgin) Protagonista del nostro Punto d'Ascolto è il nuovo album di Lenny Kravitz dal titolo emblematico "It is time for love revolution". Infatti quello che emerge dalle 14 tracce del nuovo lavoro è la giusta dose di rabbia, dolcezza, glam e funky che fanno tanto Kravitz.

Martedì, 12 febbraio 2008
 

Jack Johnson "Sleep Through The Static"

Jack Johnson Quarto album per il surfista, amico di Ben Harper e ora anche regista. Jack Johnson torna a proporci le sue sonorità morbide e decisamente happy, quasi da falò in riva al mare (quello delle Hawaii). 14 tracce prodotte da JP Plunier produttore storico di Ben Harper con sonorità meno acustiche rispetto ai precedenti, ma con le atmosfere tipiche di Johnson.

Martedì, 5 febbraio 2008
 

DRIVE-BY TRUCKERS "Brighter than creation's dark”

Drive By TruckersDefinirlo soltanto country sarebbe riduttivo. Il disco in questione è dei Drive By Truckers e s'intitola "Brighter Than Creation’s Dark". 19 brani che mischiano country ma anche blues, soul e tutto quello che dentro al rock sudista ci può stare.

Martedì, 29 gennaio 2008
 

KILLERS "Sawdust"

Killers - SawdustTorniamo a parlare dei Killers, appena ad un anno e un mese dopo il successo e la conferma che hanno avuto con il loro secondo lavoro in studio intitolato "Sam’s Town". "Sawdust" è invece una raccolta di 17 B-side tra live, rifacimenti e registrazioni per cui si è scomodato anche Mr. Lou Reed e confermano i Killers come una delle band più interessanti degli ultimi anni.

Martedì, 22 gennaio 2008
 

PLAIN WHITE T'S "Every second count"

Plain White t's(Hollywood Records/Edel)
Il percorso della loro carriera discografica potrebbe essere paragonato a quello dei Green Day. I Plain White T's sono cinque ragazzi di Chicago che con una miscela pop rock punk e sulla scia del tormentone "Hey there delilah" si stanno facendo conoscere al grande pubblico.

Martedì, 15 gennaio 2008
 

Cold War Kids “Robbers And Cowards”

Cold War kids(V2 Music)
Poteva essere il primo Punto D’Ascolto del 2007 e invece eccoci a parlarne alla ripresa della nostra rubrica in questo 2008. Si chiamano Cold War Kids e il loro disco "Robbers And Cowards" è uscito in Europa un anno fa e negli Stati Uniti addirittura alla fine del 2006. Non ce ne siamo accorti ma "meglio tardi che mai" qualcuno dice.

Martedì, 8 gennaio 2008
 
Condividi contenuti