Mercoledì, 5 agosto 2020

"Jet - Shine On" (Atlantic/Warner Music)

Jet - shine onE' tornato il rock supersonico dei fratelli Cester. L'Australia sforna sempre con maggiore frequenza nuove interessanti realtà nel mondo della musica. I Wolfmother e i loro marcatissimi riferimenti anni 70 rappresentano uno degli ultimi graffianti fenomeni così lontani geograficamente ma vicini all'Inghilterra degli Zeppelin e dei Black Sabbath. Ma i fratelli Cester, insieme ad altri compagni di viaggio hanno formato i Jet che tre anni fa hanno piazzato il loro esordio "Get Born" nelle classifiche di mezzo mondo. Un rock immediato, crudo, suonato con grande spontaneità e divertimento. "Are You Gonna Be My Girl" è stato uno dei tormentoni del 2003. Oggi sono tornati con "Shine On", un album che è molto più di una già di per sè non semplice "prova del nove". 14 tracce, compresa l'intro iniziale di 23 secondi, dove l'Inghilterra (ancora una volta) è attraversata in lungo e in largo, a piedi sulle striscie pedonali di Abbey Road, fino alla fermata del Magic Bus. I riferimenti crediamo di averveli dati. Partiamo con l'ascolto di Shine On. Traccia 2, i Jet con "Holiday".

Un viaggio nel mondo dei Jet e del loro nuovo album "Shine On". Lo stiamo facendo in questo giovedì 5 ottobre su ligachannel radio. Allora, parlavamo prima della prova del nove. Abbiamo letto da qualche parte che, rispetto a "Get Born", questo nuovo lavoro manca nell' "essere selvaggio", spavaldo, immediato. C'è da dire che durante la lavorazione dell'album, i fratelli Cester hanno perso il padre a causa di un brutto male. Accadeva esattamente due anni fa, il 4 ottobre 2004 e il dolore provocato da questo evento ha avuto probabilmente anche influenze sulla scrittura. Non è un caso che la title track sia proprio dedicata a John Cester. Ascoltiamola dunque questa Shine On.

Fino all'ultima noa questa "Shine On" dei Jet dal loro nuovo album che porta lo stesso titolo. E' un brano che sa un po' tanto di Oasis questo... chge ne dite? Ma se qualcuno ha nostalgia dei jet che ha conosciuto con "Get Born" ha modo di cibarsi le orecchie. Chiudiamo infatti il nostro PDA di oggi con la traccia 10. Si intitola "Rip it up" e come sempre vi invitiamo a dire la vostra su questo "Shine On", lasciando i commenti nella sezione di ligachannel.com dedicata a PDA.

Giovedì, 5 ottobre 2006