Domenica, 17 novembre 2019

"I ritmi cubani accompagnano quest'estate di cinema"

Musica cubanaA tutti quelli che volenti o nolenti sono ancora in città o sono già tornati dai luoghi di villeggiatura, per accelerare il tempo che li separa dalle vacanze o per rendere più dolce il ricordo delle ferie, proponiamo un po’ di “Musica cubana”. Dopo Buena Vista Social Club, Wim Wenders ha scelto di tornare a Cuba e ai suoi ritmi, producendo un film documentario diretto da German Kral.  “Musica cubana” racconta dell’amicizia tra il tassista Bárbaro e Pìo Leiva, star del Buena Vista Social Club. Il tassista, grande ammiratore del maestro Leiva, se lo ritrova sul suo taxi. Bárbaro decide così di raccontargli il suo sogno che è quello di creare una band con i migliori giovani musicisti di Cuba, sotto la direzione del maestro. La pellicola mostra il lavoro svolto da Leiva che, dopo aver accettato di realizzare il sogno del tassista, decide di mettere insieme il gruppo. Il documentario si chiude sulle immagini di un grande concerto a Tokyo, in cui nasce la band “The Sons of Cuba”.

Dagli eroi in carne e ossa della musica cubana passiamo a quelli immaginari di Dan Harris.

imaginary heroesEsce proprio in questi giorni, nelle sale italiane, “Imaginary heroes” con  Sigourney Weaver e Jeff Daniels. I coniugi Travis si trovano ad affrontare il suicidio del loro figlio maggiore, conosciuto da tutti come un ragazzo modello. Questo porta l’altro figlio Tim a vivere come in un incubo, il padre Ben a trattare tutti da perfetti estranei e la madre Sandy a passare le giornate a drogarsi. In questo quadro emergono segreti che minacciano di distruggere, definitivamente, la famiglia.

Miss FBISe, invece, desiderate passare una divertente serata vi consigliamo di recarvi in videoteca e cercare il dvd di “Miss FBI: infiltrata speciale” con  Sandra Bullock e Regina King. Il film racconta le nuove avventure della detective Gracie Hart che, diventata una star dopo aver sventato l’attacco terroristico che minacciava il concorso di Miss Stati Uniti d'America, si trova a dover fare i conti con l’improvvisa fama che le stravolge la vita. Il disco è arricchito dal commento originale di Sandra Bullock e dello sceneggiatore Mark Lawrence e dall’introduzione del regista Donald Petrie.

Un bacio appassionatoQualora le vicissitudini della scanzonata detective non dovessero incontrare il vostro gusto vi segnaliamo l’ultima fatica di Ken LoachUn bacio appassionato”. Casim è un ragazzo pachistano che vive a Glasgow. I suoi genitori sono musulmani praticanti e vorrebbero che lui sposasse la cugina Jasmine. Questi progetti familiari vengono, però, stravolti dall’arrivo di Roisin, una ragazza che conquista il cuore di Casim. Tra gli extra del disco l’intervista a Ken Loach, il video clip ed il trailer cinematografico.

Nel darvi appuntamento fra sette giorni vi lascio con un “bacio appassionato”.

Lunedì, 25 luglio 2005