Lunedì, 11 novembre 2019

"Sette Notti Con Liga", il libro di Chimena Palmieri

E' uscito il 10 novembre il primo libro della scrittrice Chimena Palmieri, intitolato "Sette Notti Con Liga" (Sonzogno, pp. 112, €12,00).

Il volume si compone di sette racconti di fantasia in cui Luciano è protagonista, assieme all'autrice che si trova a fronteggiare il Liga dove mai potrebbe immaginare di incontrarlo (ad esempio in un cimitero o dietro il bancone di un bar o all'ospedale).

Anche in queste ambientazioni insolite, a lei non mancherà in ogni storia il coraggio di pensare (e quindi di raccontare) senza censure tutto ciò che le passerà per la testa nel momento in cui si troverà faccia a faccia con "il suo Luciano", tra impudico e delicato sentimento, serio e spassoso imbarazzo, dentro a situazioni tra il grottesco e il surreale.
Il tutto con estrema verità, autoironia e divertimento.

Piergiorgio Paterlini (editor della pubblicazione) ha recapitato la prima copia del libro al Liga che ne ha apprezzato la scrittura, le storie e la delicata spudoratezza.

Dall'aletta di copertina:
Cosa distingue una fan di Ligabue da tutte le altre fans?
L’intraprendenza, un immaginario erotico “senza se e senza ma”, e l’amore “spirituale”. Tutto dichiarato esplicitamente. Ma nessuna aveva osato spingersi dove si spinge Chimena Palmieri con questo “romanzo a quadri”.
Proiettarsi dentro il sogno con spudoratezza e delicatezza, costruire un immaginario surreale e iperrealistico, spingere l’autoironia al suo limite estremo. E far diventare tutto questo scrittura.
Ci aspetteremmo le lacrime della passione impossibile. Qui invece si gioca con il lettore, che si commuove ma ride anche. Talento, coraggio, autoironia? Sì, o il più abile dei trucchi. In amore non vince chi fugge, ma chi sta lì. Non a implorare. A ridere.

Chimena Palmieri, da tempo fan di Luciano e iscritta al barMario, è laureata in sociologia, lavora come funzionario contabile all'Università Politecnica delle Marche e vive ad Ancona con il figlio Francesco, vicecampione del mondo di vela.

Leggi un'anteprima di "Sette Notti Con Liga"

Giovedì, 18 novembre 2010