Venerdì, 23 agosto 2019

BLIND MELON "FOR MY FRIENDS"

Blind Melon"I Blind Melon ripartono da dove erano rimasti dieci anni fa". Il MySpace ufficiale della band parla molto chiaro annunciando qualche mese fa il suo ritorno dopo lo scioglimento del 1995 causato dalla scomparsa prematura del frontman Shannon Hoon stroncato da un’overdose.

C’è voluto parecchio tempo, dunque, per uscire dal buio ma alla fine la voglia di fare musica insieme ha prevalso su tutto. La nuova voce dei "Meloni Ciechi" è Travis Warren che pur cercando a tratti di emulare Noon risulta parecchio efficace nelle interpretazioni di questi nuovi 12 brani racchiusi in "For My Friends", album uscito da un mese circa per una piccola etichetta che si sta facendo conoscere grazie al singolo "Wishing Well".

Chi conosce i Blind Melon sa bene che il loro cocktail di rock, folk,indie e blues ha sempre funzionato, al punto da venire inseriti nel filone grunge pur non essendo di Seattle. E questo disco è un bel tuffo nel passato. Le atmosfere non sono cambiate molto. E lo diciamo in senso nobile e positivo dato che il disco suona come deve suonare nel suo essere volutamente grezzo.

In alcuni tratti, infatti, sembra di ascoltare un demo. Resta comunque il fatto che i Blind Melon hanno da sempre fatto della malinconia rock un loro punto di forza e, nonostante i quasi 13 anni trascorsi dall’ultimo lavoro, sono riusciti a scrivere un godibilissimo album "per gli amici", appunto.

Martedì, 9 settembre 2008