Giovedì, 11 ottobre 2018

I Muse primi a Wembley

MuseNon c'è dubbio: è il loro momento. Hanno appena raccolto l'abbraccio dei fans italiani con una serie di concerti ad alto contenuto di effetti speciali. I Muse continuano a far parlare di loro con la loro musica e i loro show dal vivo che sicuramente entreranno nella storia. Infatti, il 16 giugno 2007 verrà inaugurato ai concerti il nuovo stadio di Wembley e la prima band ad esibirsi sarà proprio quella dei Muse. Una bella soddisfazione per questo gruppo, legato artisticamente anche all'Italia grazie alla collaborazione con Mauro Pagani. Lo stadio di Wembley, chiuso per lavori da 5 anni, riaprirà quindi con i suoi leggendari concerti ed accoglierà 75.000 persone.

- Almanacco del 11 dicembre -

1960 - Per la prima volta nella sua carriera, Aretha Franklin sale sul palco a New York. La regina del soul offre uno spettacolo memorabile cantando standard pop e blues al Village Vanguard
1972 - I Genesis si esibiscono per la prima volta negli Stati Uniti alla Brandeis University in Massachussets. Il gruppo ha appena fatto uscire "Selling England By The Pound" che è entrato nella top 200 di Billboard. La line-up della band è formata da Peter Gabriel, Phil Collins, Steve Hackett, Mike Rutherford e Tony Banks.
1976 - Esce "Night Moves", l'album più famoso ed acclamato del rocker americano Bob Seger.

Compiono oggi gli anni: Carlo Ponti (produttore cinematografico) 94, Gianni Morandi (cantante) 62, Andrea De Carlo (scrittore) 54

Lunedì, 11 dicembre 2006