Venerdì, 19 luglio 2019

8/11 Piacenza: il racconto di Claudina

raccontoPCRacconta il tuo concerto di Luciano a teatro, inviando un email a: teatri@ligachannel.com

Alcuni mi chiedono perchè.... perchè ti piace il Liga?
Perchè ascolti la sua musica?
Cosa scatta in te di così forte da farti andare per la terza volta a un suo
concerto?
Sono domande a cui è difficile dare una risposta, come tutte le volte
che qualcuno ti chiede quelle domande come: cos'è l'amicizia per te? dimmi
l'amore in tre parole!
Come si fa a descrivere un'emozione? Come si fa a descrivere
tantissime emozioni? Come si fa a far capire che non è questione di farsi
piacere una persona, che sia un cantante o la tua vicina di banco, in quanto
cantante o la tua vicina di banco...ma è quello che queste persone riescono a
farti provare nel momento in cui fanno o dicono qualcosa.
E’ l'adrenalina che senti circolare in ogni parte di te 10 minuti prima che
il sipario si apra e non perchè non sai cosa si nasconde dietro quella
tenda... lo sai benissimo!! c'è lui…ma è perchè ci sei dentro anche tu..
Stai per assaporare attimi in cui tu, lui, e altre 1000 persone come te respirerete all'unisono,
farete uscire le stesse identiche parole nello stesso identico momento, è una sensazione fortissima...
e la senti l'adrenalina che va a mille... il cuore comincia a farsi sentire, anche lui forse ha voglia di cantare, gridare, URLARE CONTRO IL CIELO!!!
Cosa importa se siamo in un teatro, o meglio in un cinema dove di solito per regola
c'e quel silenzio rassicurante che ti fa capire che tutto è al suo posto...
cosa importa..."C'è chi vi chiede in un teatro di fare silenzio, io vi chiedo invece di
fare tutto ciò che vi fa stare bene!!!!"questo è il Liga...
E allora via...pronti per volare sulle note delle canzoni che avrai ascoltato
chissà quante volte ma che seduta lì, adesso, ti sembrano così nuove e ancora capaci di emozionarti con arrangiamenti fantastici, che ti fanno chiedere come è possibile che
tutte le volte tutto sia così maledettamente perfetto???
Eh…si Liga…L'AMORE CONTA!! eccome se conta…e noi ieri sera
eravamo li per l'amore!!
Perchè il Liga? Perchè ha sempre nei suoi testi la parola che noi
cercavamo, le parole che avevamo bisogno di sentire, di sfiorare e di
farci entrare dentro.
Lì con la sua chitarra, lui e suoi uomini a fare uscire persino dal
semplice fischiare di Mauro Pagani eccitazione pura, passione, nostalgia,
rabbia, grinta, voglia, turbamento, commozione, ebrezza…
Solo una parola: GRAZIE
davvero sinceramente grazie!!! Grazie per quello che ogni volta ci regali
con la sola vera forza che possa unire l'umanità intera.....
la MUSICA!!!!!!!! ma quella vera..... la tua!!!

*Claudina*

Venerdì, 10 novembre 2006