Venerdì, 19 luglio 2019

Il "Paradiso" riabbraccia Luciano!

GUARDA LA FOTOGALLERY DEL CONCERTO
(il reportage completo è su barmario.ligabue.com)

Liga Amsterdam"L'anno scorso, su questo stesso palco, cominciammo l'avventura del tour europeo per la prima volta con questa formazione. Per me non fu così facile perchè successero problemi tecnici che mi crearono qualche difficoltà di ascolto sul palco. Per questo abbiamo voluto tornare quest'anno al Paradiso".
Con queste parole Luciano si è congedato dal pubblico di Amsterdam dopo due ore di "fuoco rock", in uno dei locali più belli d'Europa a livello di club (una chiesa sconsacrata che ha mantenuto in interno ed esterno il fascino della sua architettura originaria).

Lo show ha preso il via alle 20.30 in punto: insolito l'orario e sorprendente l'inizio di Luciano per quanto riguarda la scaletta. Il Liga ha infatti deciso ieri di sostituire "Sogni di R&R" (brano con cui aveva cominciato in acustico i concerti di Barcellona e Londra) con "Il Mio Pensiero", sempre proposta per voce, chitarra e armonica. E il pubblico, che fin dall'attesa non aveva mai smesso di chiamare a gran voce "LUCIANO, LUCIANO..." ha risposto all'appello seguendo e cantando ogni strofa fin dal primo brano.

A scaldare l'atmosfera arrivano immediatamente "Il Centro Del Mondo" e "Quella Che Non Sei" e da lì in poi lo spettacolo di Luciano diventa un crescendo continuo di emozioni, sudore, chitarre, suoni e ritmo grazie ad una band in gran tiro, ormai collaudatissima.
Da sotto il palco arrivano fortissimi la passione, gli applausi scroscianti, i cori e l'abbraccio di un pubblico molto vario
(parecchi gli olandesi presenti, oltre ai nostri connazionali residenti in Olanda e giunti appositamente dall'Italia) assiepato in ogni angolo
del locale, dal parterre stracolmo sempre pronto a ballare fino alle balconate soppalcate che circondano il perimetro del locale arrivando a dominare il palco dall'alto.

Oltre a "Il Mio Pensiero" cambiata per esecuzione e posizione in scaletta, Luciano ha inserito "Questa E' La Mia Vita" che fino a questo momento era rimasta fuori dal giro europeo. Ogni sera è dunque una sorpresa ed domani toccherà al prestigioso Olympia di Parigi accogliere tutto il rock di Luciano e la band.

Venerdì, 29 maggio 2009